Incentivi auto 2022

Come e da quanto si può accedere all'ecobonus per l'acquisto di auto e scooter a basse emissioni.

Incentivi Auto 2022

Le novità in tema di incentivi auto 2022 si sono fatte attendere a lungo, ma si è finalmente giunti alla definizione delle condizioni per accedere ai contributi statali per l’acquisto di automobili e moto a ridotte emissioni di CO2.

Per il nuovo Ecobonus sono stati stanziati complessivamente 700 milioni di euro per il 2022 e 1 miliardo di euro all’anno, dal 2023 al 2030. L’obiettivo è accompagnare gli italiani nella transizione ecologica della mobilità, che porterà alla progressiva scomparsa delle auto termiche.

Le tipologie di veicoli, oltre a quelli commerciali, che consentiranno di accedere agli incentivi sono:

  • auto elettriche(fascia 0-20 g/km di CO2);
  • auto ibride plug-in(fascia 21-60 g/km di CO2);
  • auto termiche(fascia 61-135 g/km di CO2;
  • motocicli e ciclomotori elettrici e ibridi;
  • motocicli e ciclomotori termici.

Abbiamo compreso quali siano i veicoli che si possono acquistare con gli incentivi auto 2022, che saranno elettrici, ibridi ma anche, in alcuni casi, auto con alimentazione a benzina o diesel, purché rispettino certi parametri di emissioni di CO2.
Ma in quale misura verranno applicati gli sconti?

Contributi Incentivi Auto 2022

Incentivi sull’acquisto di automobili

Auto elettriche: 5.000 euro o 3.000 euro, rispettivamente con o senza rottamazione, per acquisto di vetture nella fascia di emissioni 0-20 g/km;

Auto ibride plug-in: 4.000 euro o 2.000 euro, rispettivamente con o senza rottamazione, per l’acquisto di veicoli nella fascia di emissioni 21-60 g/km

Auto termiche (mild hybrid, benzina, diesel, metano, gpl): 2.000 euro solo con rottamazione per l’acquisto di veicoli almeno Euro 6 nella fascia di emissioni 61-135 g/km.

Esiste però una condizione aggiuntiva per l’accesso ai contributi. Si tratta del tetto massimo di spesa per l’acquisto di vetture nuove, anche in leasing. Il limite è fissato a 35.000 euro + Iva, IPT e messa su strada per le auto elettriche e termiche e a 45.000 euro + Iva, IPT e messa su strada per le auto ibride plug-in. 

Il contributo aggiuntivo sulla rottamazione è applicabile solo in caso di autovetture già intestate all’acquirente del nuovo, con classe di emissione inferiore a Euro 5, a prescindere dalla data di immatricolazione. È fondamentale che la persona che beneficia degli incentivi acquistando un nuovo veicolo mantenga la proprietà dello stesso per almeno 12 mesi.

Incentivi Moto E Scooter 2022

Incentivi sull’acquisto di moto e scooter

Come abbiamo visto sopra, il nuovo decreto prevede anche incentivi per l’acquisto di motocicli.

In particolare è applicabile uno dei seguenti bonus statali:

- contributo pari al 30% del prezzo di una moto o di uno scooter elettrico o ibrido, fino a un massimo di 3.000 euro, senza rottamazione.

- contributo pari al 40% fino a un massimo di 4.000 euro in caso di rottamazione di un veicolo inquinante, da Euro 0 a 3. Come per le auto, è necessario che il motociclo da rottamare sia intestato all'acquirente del nuovo.

Scopri lo scooter elettrico eScooter 125 SEAT MÓ

Da quando si possono richiedere?

Il decreto del presidente del Consiglio dei ministri è stato emesso lo scorso 6 aprile 2022. La pubblicazione in Gazzetta Ufficiale è prevista per lunedì 16 maggio 2022, dopodiché sarà possibile procedere con le prenotazioni dal portale.

Richiesta Informazioni

INFORMATIVA AI SENSI DEL REGOLAMENTO UE N. 2016/679 "GDPR"
I dati personali acquisiti saranno utilizzati esclusivamente per rispondere alla richiesta formulata. Gli Interessati possono esercitare i diritti di cui agli artt. 15 - 23 del GDPR scrivendo all'indirizzo audi@audizentrumvarese.it. Informativa completa.

Letta e compresa l’Informativa Privacy, acconsento al trattamento dei miei dati personali da parte di Wendecar S.p.A. per finalità di marketing come indicato dall’Informativa Privacy, con modalità elettroniche e/o cartacee, e, in particolare, a mezzo posta ordinaria o email, telefono (es. chiamate automatizzate, SMS, sistemi di messaggistica istantanea), e qualsiasi altro canale informatico (es. siti web, mobile app).

Oppure
CHIAMACI